A Marchesi Antinori il Giovanni Raspini Food&Wine Award 2019
Premiata la storica famiglia fiorentina sinonimo di eccellenza e tradizione.

Il Giovanni Raspini Food & Wine Award celebra la sua seconda edizione e, per il 2019 viene assegnato alla famiglia Antinori, storica azienda toscana rinomata per la produzione di vini di altissima qualità, da oltre sei secoli sinonimo di eccellenza e grande tradizione.

L'evento di premiazione si è svolto giovedì 13 giugno 2019, nella meravigliosa cornice della cantina Antinori nel Chianti Classico, presso San Casciano in Val di Pesa in località Bargino, struttura avveniristica ormai considerata capolavoro d'architettura. Alla serata ha preso parte un pubblico selezionato di giornalisti, imprenditori autorevoli del mondo food & wine, ospiti vip e amici.

Il premio si inserisce nell'articolato progetto di eventi dedicati ai protagonisti del food&wine, della cultura, dell'arte e dello spettacolo. Per ognuno di loro, l'argentiere toscano ha creato un trofeo diverso e unico. Per citarne solo alcuni: Martin Scorsese, David Lynch, Mario Martone, Zygmunt Bauman, Antonino Cannavacciuolo e molti altri.

La scultura dedicata alla famiglia Antinori rappresenta il marchese Piero con le tre figlie Albiera, Allegra ed Alessia. In basso appare l'antico stemma di famiglia circondato dai grappoli d'uva; sopra di esso il marchese, ritratto a guisa di gufo, saggio e colmo di memorie. A fianco le tre sorelle sono rappresentate nelle vesti di una leonessa, una pantera e un'aquila. “Abbiamo deciso di premiare l'azienda vinicola Marchesi Antinori, o meglio la famiglia Antinori,” racconta Giovanni Raspini “perché parlando di vino, di eccellenza, di territorio e tradizione, di storia e toscanità nessuno si pone al loro livello.” Il marchese Antinori ha ricevuto il premio dalle mani di Giovanni Raspini, manifestando tutto il suo entusiasmo per un'opera che lo ha sinceramente emozionato.