2020 ADV campaign
Natura e materia per un advertising all'insegna della verità.

Forza della materia, verità della narrazione, emozione del reale: ecco il concept della nuova campagna advertising Giovanni Raspini. Per la prima volta lo shooting esce dallo studio fotografico per confrontarsi con una location vera, con uno scenario di rocce. Forme uniche forgiate dal tempo che entrano in contatto con le forme plastiche dei gioielli. 

La nuova campagna rappresenta con determinazione una comunicazione forte e di grande impatto emotivo, eppure essenziale e minimale, proprio perché gioca su tre soli elementi: il contesto, la donna e il gioiello che indossa.

Per rendere tutto ciò possibile, il brand si è affidato alla fotografa svizzera, parigina di adozione, Elsa Guillet. Lo ha fatto proprio in virtù della sua abilità a scattare in esterno e in contesti veri. Guillet sa leggere gli spazi naturali, le luci reali che mixa con grande capacità con quelle artificiali: inoltre ha un gusto elegante, inusuale, onirico. Come modella è stata scelta la giovane portoghese Maria Rosa, dal volto delicato e dallo sguardo intenso, una elegante fragilità femminile che confrontandosi col contesto forte e roccioso contribuisce a dare ancor più emotività allo shooting fotografico e valore ai gioielli indossati. 

La nuova campagna racconta soprattutto una storia e lo fa con gli strumenti di una comunicazione di grande impatto concettuale e visivo. Una promessa di bellezza e armonia che nasce grazie alla creatività di Giovanni Raspini. Eccellenza contemporanea dal cuore della Toscana.